Ciaspolata lago del Mortirolo
19 – 20 gennaio 2019

Capo gita Samuele e Gian Paolo
Escursione poco difficile fattibile a tutti se allenati

Con la presente siamo a proporvi due giorni al lago del Mortirolo. 

Ci ospiterà il Rifugio Antonioli a una quota di 1780 metri adagiato sulla conca del passo del Mortirolo e antistante al laghetto omonimo.

La cartina delle escursioni in ciaspole sono disponibili sul sito:

https://www.pontedilegnotonale.com/upload/files/Percorsi_in_Alta_Vallecamonica.pdf

Programma di sabato 19 gennaio
– Ritrovo ore 7,00 casello autostradale Verona Sud

– Ritrovo ore 7,40 casello autostradale Brescia Centro

– Ritrovo ore 8,30 Italmark di Pisogne BS

– Salita in auto alla località Monno BS dove lasciamo le auto

– ore 10 Partenza camminata con destinazione il rifugio Antonioli al lago del Mortirolo dislivello 670 metri lunghezza 5,5km circa 2 ore

Link del percorso della mattina

– Pranzo in rifugio compreso nella quota

– facile ciaspolata nei dintorni del lago e del passo Mortirolo di circa 6km durata un paio d’ore

Link del percorso del pomeriggio

– Rientro in rifugio per le ore 17 circa e un po di tempo per il riposo

– Cena e pernottamento in rifugio

Programma di domenica 20 gennaio
– Colazione ore 8,00

– possibili più percorsi in ciaspole come:

anello del monte Pagano

oppure vetta del monte Pagano 2348m

(nel caso più lungo il percorso è di 18km con dislivello positivo di 800 metri)

Link proposta con ascensione alla vetta del monte Pagano

– pranzo al sacco

– Rientro a Monno

Costo a persona 50€
Noleggio ciaspole in loco indicativo 10-12 € a parte previa verifica disponibilità

Comprensivo di:
– Pranzo e cena del sabato
– Pernottamento (compreso lenzuola) non serve sacco lenzuolo o sacco a pelo
– Colazione della domenica

Cosa non è compreso:
– snack o bibite fuori i pasti
– trasferimenti da/per la località
– pranzo di domenica

Indumenti e attrezzatura necessari
– scarponcini da trekking (tassativo no scarpe ginniche) invernali e adatti alla neve, come goretex o simili
– zaino con indumenti invernali caldi (dormiamo a 1780 metri e se possibile arriviamo in vetta a 2348 metri)
– Ghette da neve consigliate
– Bastoncini da trekking con rondella da neve consigliati
– Lampada frontale consigliata
– Ciaspole (avvisare se necessario il noleggio)
– guanti e copricapo adeguati
– occhiali da sole e crema solare
– thermos con bevande calde
– indumenti di ricambio
– altri effetti personali adatti alla stagione e all’altitudine

 

IMPORTANTE:

IL RIFUGIO PER LA SUA ORGANIZZAZIONE CI CHIEDE DI CONFERMARE LE ADESIONI ENTRO IL GIORNO 1° GENNAIO 2019

LA GITA VERRA’ FATTA CON QUALSIASI CONDIZIONE METEO E DI INNEVAMENTO, I PERCORSI POTRANNO SUBIRE MODIFICHE IN BASE A TALI CONDIZIONI

AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE E’ NECESSARIO ESEGUIRE IL BONIFICO DI 50 EURO

IN CASO DI MANCATA PARTECIPAZIONE L’IMPORTO DEL BONIFICO VERRA’ RESTITUITO SOLO SE IL RIFUGIO ACCONSENTE ALL’ACCREDITO DELLA SOMMA VERSATA

SI RACCOMANDA COME SEMPRE LA MASSIMA PUNTUALITA’ AI RITROVI INDICATI

Le iscrizioni sono aperte fino al 1° GENNAIO 2019
la procedura per iscrizioni all’evento la trovate alla sezione “ISCRIZIONI ALLE USCITE”